Cod DGT003 - I° elementare - “LE AVVENTURE DI CU e CUO”

loghi per smartschool NEW

Smart School - Soggetto per la I° elementare:

"LE AVVENTURE DI CU E CUO

Italiano - Le Parole Capricciose.

Codice: DGT003

 

PERSONAGGI:

VOCE NARRANTE
CU: bambina birichina
CUO: bambina birichina
Q: bambino/a
CUORE/QUORE: bambino/a
TACCUINO/TAQUINO: bambino/a
CUOCO/QUOCO: bambino/a

 

SOGGETTO:

Una voce narrante ci racconta la storia di CU e CUO, due sorelle capricciose e un po’ birichine. In video vediamo la coppia di bambine compiere le azioni descritte nella storia. Le bambine hanno l’aspetto buffo e sbarazzino (hanno codini e trecce con fiocchetti, gonnelline a ruota, e via dicendo) e si riconoscono da una maglietta con sopra scritta a caratteri cubitali, la sillaba. CU e CUO chiedono spesso aiuto alla cugina QU, con cui un po’ si somigliano, anche se non sono proprio uguali! Nella storia, CU, CUO e QU incontrano alcune parole, anch’esse rappresentate da bambini che indossano la maglietta con su scritto il nome della parola. In alcune casi, i personaggi incontrati hanno in mano un oggetto che li rappresenta (es TACCUINO) o compiono delle azioni che gli sono proprie (es CUOCO). Per i personaggi incontrati, sono previste due magliette: una con la giusta ortografia (ovvero con CU e CUO) e l’altra con l’ortografia incorretta (ovvero con QU). La voce narrante può essere fatta da una maestra o dai bambini, che ripetono una frase per ciascuno.

 

VOCE NARRANTE:

“Questa è la storia di CU e CUO, due sorelle piccine e carine ma birichine, molto birichine …anzi capricciose! Che vuol dire capricciose? Vuol dire che CU e CUO non hanno mai voglia di stare al loro posto! A CU e CUO piace andare in giro e giocare, giocare, giocare! Per non far notare la loro assenza CU e CUO hanno trovato uno stratagemma, mandano al loro posto la cugina QU (o Q) perché un po’ si somigliano, ma non sono proprio uguali! Un bel giorno CUO vuole restare a giocare con CU, allora manda QU dal suo amico CUORE…che in un battibaleno diventa un “QUORE”, ovvero un cuore triste…tanto triste! Non essendo ancora stanche di giocare, CUO e CUO mandano QU anche dal loro amico TACCUINO, che diventa un “TAQUINO” e in men che non si dica perde tutti i fogli! Ma non è ancora abbastanza! CU e CUO vogliono ancora giocare e…indovinate a chi tocca andare dal CUOCO? A QU! Così il CUOCO diventa un QUOCO e guarda pentole e coperchi senza saper che fare, perché poverino non sa più cucinare! QU è dispiaciuta, voleva aiutare i suoi amici, ma forse ha fatto solo pasticci! Torna di corsa da CU e CUO e, per prima cosa, le porta a vedere come è triste il QUORE! CUO capisce al volo, si avvicina al suo amico che da “QUORE” torna CUORE e ricomincia a sorridere! CU corre da “TAQUINO” che diventa un bel TACCUINO pieno di fogli su cui scrivere e disegnare! E poi tutte insieme vanno dal pover “QUOCO”, che guarda sconsolato le pentole. CUO gli si avvicina e lui torna ad essere un CUOCO, anzi uno chef che prepara una super merenda per tutti!”

 

(Ricordiamo che ogni Soggetto potrà essere scelto massimo da 2 Istituti

ogni Istituto può presentare candidatura per massimo 3 Soggetti)

Ogni Opera dovrà avere una durata tra i 3 e i 5 minuti.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 01-12-2016 10:00
Termine evento 01-12-2016 10:00
Posti 2
Disponibili 1
Costo per persona Evento gratuito
1

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Condividi questo evento: