Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CREA UN ACCOUNT

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome e Cognome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

comitato tecnico

Da sei anni la Iris T&O, insieme a James Fox®, il Superamico della Sicurezza, e la sua Squadra JFox®, educa e sensibilizza adulti e ragazzi della Regione Lazio sui temi della legalità e della sicurezza, con un linguaggio giovanile e attività interattive.

Le lezioni sono tutte multimediali: video, musiche, mappe e adesivi, ma non solo; strumenti tecnologici ed interattivi come telecomandi televoter, sistemi cross mediali ed interazioni con social network, affiancheranno e supporteranno le attività per stimolare sempre di più l'interesse e la curiosità dei ragazzi.

Le metodologie didattiche innovative utilizzate, infatti, rafforzano la motivazione all’apprendimento, non soltanto durante le attività dentro le scuole, ma soprattutto nelle azioni di vita quotidiana facilitando un vivace confronto propositivo tra gli studenti, la famiglia e la cittadinanza sulle tematiche della Sicurezza Stradale e Legalità.

Attualmente James Fox® anima una rete per la diffusione della Cultura della Legalità e della Sicurezza Stradale composta da 40 comuni e 54 scuole nella Regione Lazio. Coinvolge oltre 40.000 bambini ragazzi e loro famiglie rivolgendosi ad una popolazione di oltre 800.000 abitanti.

1512123 532663143504919 1749705254578788093 o 11261657 788863904551507 3439487811178535989 o

 

Per validare l’efficacia dell'iniziativa e per supportare e monitorare la realizzazione dell’azione di James Fox  e della sua Squadra, è in fase di formalizzazione, la costituzione del Comitato Tecnico che interverrà nelle  fasi di :

-              Analisi del fabbisogno: per definire i fattori di rischio sui quali intervenire, la definizione dei contenuti e degli argomenti da trattare, l’analisi delle criticità riscontrate e delle segnalazioni provenienti dai beneficiari

-         Sviluppo dei contenuti: a seguito della definizione delle linee strategiche verranno sviluppati i contenuti che saranno poi utilizzati per strutturare gli interventi erogati ai giovani, ragazzi e bambini e che indirizzeranno le attività di informazione, sensibilizzazione e comunicazione rivolte a tutta la popolazione

-          Valutazione e validazione: le attività verranno valutate e successivamente validati i risultati raggiunti, confrontando i risultati raggiunti con gli indici di valutazione definiti in fase di analisi del fabbisogno.

 

Sono invitati a far parte del CT esperti del settore Legalità e Legalità Stradale e stakeholders che potranno fornire il loro apporto ognuno secondo le proprie competenze e le proprie disponibilità.

Il CT sarà affiancato da Comitati Tecnici territoriali composti dai Dirigenti Scolastici, da delegati della Polizia Municipale Locale e da rappresentanti delle Amministrazioni Comunali che garantiranno la realizzazione di un monitoraggio puntuale sui vari territori garantendo la migliore efficacia. 


Ad oggi hanno già aderito:

 

ACI - Automobile Club Italia
AIPCR Italia – Association Internationale Permanente Des Congres De La Route (Associazione Mondiale della Strada Comitato Nazionale Italiano)

Anas - Compartimento della Viabilità per il Lazio

ANCI Lazio  – Associazione Nazionale Comuni Italiani
ASTRAL Spa - CEREMSS (Centro Regionale Monitoraggio  Sicurezza Stradale)
Istituto Superiore di Sanità - Osservatorio Permanente Campagne di Prevenzione degli Incidenti
Polizia Stradale  - Compartimento del Lazio
UPI Lazio – Unione delle Province Italiane

 


Sono in fase di valutazione per la loro partecipazione:

 

ANM - Associazione Nazionale dei Magistrati
Carabinieri - Comando Regionale del Lazio
Fondazione Giovanni e Francesca Falcone
Istituto Superiore di Sanità -  Osservatorio Fumo Alcol e Droga
Polizia Postale e delle Comunicazioni Compartimento del Lazio
USR – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

 


Per maggiori informazioni:

  • Valentina Petronio – Relazioni Pubbliche

             Telefono 0773/400050

            Cellulare 345/3417730

            E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


precedente |  Cos'è la Squadra Speciale?

Torna in QG | successivo