Accedi Registrati

1473070490 logo miur 2

 

[Riservato alle scuole della provincia di Roma]  

 

Come previsto dal Piano Nazionale della Scuola Digitale i docenti sono gli attuatori dell’innovazione didattica e devono poter beneficiare di tutte le condizioni e gli strumenti per poter attivare un piano di apprendimento innovativo che faccia uso di metodologie coinvolgenti. L’audiovideo si è dimostrato una di queste!

Il corso, della durata di 36 ore, è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, docenti di scuola secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell'attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

 

Verranno affrontati i seguenti temi:

-    Metodologie (4h): Videolezioni e nuove tecnologie a scuola; innovazione nella didattica; il digitale nella classe; il pensiero computazionale; come concretizzare il pensiero computazionale attraverso l’audiovideo.

-  Pedagogia (4h): benefici pedagogici dei filmati; uso didattico dei video; migliorare l'apprendimento degli studenti; disegnare l’apprendimento.

-   Dieci modi per realizzare video (16h): registrazione lezioni dal vivo, registrazioni desktop (screencast), lo sviluppo di video didattici, interviste, video di sensibilizzazione per coinvolgere gli studenti, Casi / Simulazione / giochi di ruolo, presentation skills and performance, Learner-generated.

- Produzione video (12h): Progettazione e produzione, distribuzione, video per l'insegnamento capovolto, lo standard MOOC; crossmedialità; consigli pratici per l’utilizzo di piattaforme esistenti; considerazioni sul diritto d'autore; strumenti e risorse a disposizione per lo sviluppo della metodologia. 

Il corso può avere luogo nella nostra sede di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, o nella sede dell'istituto scolastico aderente.

Chiama lo 0773 400050 o 800565738.

 

Posti 20
Costo per persona €430,00
Requisiti Docenti di scuola primaria, docenti di scuola secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici
Durata 36 ore

1473070490 logo miur 2

 

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]  

 

La Media Education è un’attivita che permette di identificare e conoscere le caratteristiche dei media, le tecniche che utilizzano, e tutte le loro potenzialità. Avvicinarsi alla Media Education significa quindi, non solo avere un approccio critico alla comprensione delle nuove tecnologie, ma anche poterle utilizzare come strumenti, linguaggio e cultura.

Il corso prepara l'insegnante a conoscere e ad utilizzare i media dal punto di vista metodologico, dal punto di vista critico e tecnico.

Ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

Verranno affrontati i seguenti temi:

-   Dal cinema, alla televisione, a Internet (4h): La scelta dei media; La costruzione fisica di ambienti o strumenti di apprendimento.

-   Progettazione e metodologie (16h): Progettare con cura ed elasticità il percorso didattico; Gli strumenti tecnologici vanno modellati sugli alunni, adeguandoli a bisogni ed esigenze del gruppo e dei singoli. Dosare con metodo i nuovi linguaggi, i messaggi subliminali, la parte iconica; Sviluppo di “strutture” (o micro-macchine) che la classe stessa contribuisce a creare e a far crescere; Il lavoro cooperativo nella media education; Costruzioni di siti interattivi per la simulazione e l’apprendimento della storia. 

Il corso può avere luogo nella nostra sede di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, o nella sede dell'istituto scolastico aderente.

Chiama lo 0773 400050 o 800565738

 

Posti 20
Costo per persona €260,00
Requisiti Docenti di scuola primaria, docenti di scuola secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici
Durata 20 ore

 

 

1473070490 logo miur 2

 

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]  

 

L’apprendimento cooperativo (Cooperative Learning) è una metodologia specifica secondo la quale l’apprendimento avviene grazie al confronto e alla cooperazione tra pari, che si aiutano reciprocamente e si sentono tutti responsabili del proprio percorso di acquisizione dei contenuti e/o competenze.

Tra i benefici apportati emerge primo su tutti il miglioramento generale dei risultati degli studenti, seguito dall’instaurarsi di relazioni più positive tra gli alunni a cui consegue un maggior benessere psicologico dell’intera classe.

Partendo da una panoramica generale delle teorie, delle metodologie e delle strategie pratiche dell’Apprendimento Cooperativo e Autogestito si individueranno i metodi per l’attivazione e la gestione dei gruppi in formazione, e i sistemi di monitoraggio e valutazione del lavoro collaborativo.

Il corso, che ha una durata di 20 ore, è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

Verranno affrontati i seguenti temi:

-   Il Cooperative Learning (8h): Il concetto di cooperazione e autogestione; I vantaggi; I problemi su cui incidere; Il ruolo dell’insegnante;  L’ambiente di apprendimento.

-   I modelli di apprendimento (8h): La lezione cooperativa; Group Investigation; Learning together; Structural Approach; Student Team Learning; Complex Instructions; Communities of Learners; Apprendistato cognitivo

-   Verifica dei risultati (4h): La valutazione; L’autovalutazione; L’automonitoraggio

Il corso può avere luogo nella nostra sede di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, o nella sede dell'istituto scolastico aderente.

Chiama lo 0773 400050 o 800565738.

 

Posti 20
Costo per persona €260,00
Requisiti Docenti di scuola primaria, docenti di scuola secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici
Durata 20 ore

 

 

1473070490 logo miur 2

 

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]  

 

L’idea di una didattica innovativa ha attraversato negli ultimi anni varie fasi, raggiungendo il più recente modello Universal Design for Learning (UDL). L’UDL intende guidare la pratica educativa, identificando gli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES), ma soprattutto attuando una didattica inclusiva utilizzando le nuove tecnologie.

Il corso mira a far acquisire le competenze tecniche per l’individuazione del percorso didattico specifico per alunni con BES, includendo gli allievi con Bisogni Educativi Speciali nell’attività didattica digitale.

Ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

Verranno affrontati i seguenti temi:

-     La tecnologia a scuola: nuovi strumenti di insegnamento (4 ore): Lim e superfici interattive; L’utilizzo del tablet, netbook, ebook e risponditori; Sviluppare l’interesse nell’alunno attraverso una didattica tecnologica

-     Le tecnologie strumenti per l’apprendimento (4 ore): L’apprendimento significativo mediato dalla tecnologia; Strumenti tecnologici per home working; Il ruolo della percezione, del linguaggio e della motivazione dell’alunno.

-     Universal Design for Learning (4 ore): I tre principi fondamentali; Il ruolo della flessibilità per favorire una didattica inclusiva; I supporti intergrati: strumenti per l’apprendimento strategico.

-     Information Communication Technology: strumenti pratici per gli insegnanti (4 ore): Excursus di strumenti disponibili ai docenti; L’aumento dell’efficacia del lavoro dell’insegnante; L’analisi della risposta degli studenti e la scelta degli strumenti più idonei.

-     Nuove tecnologie e relazioni: diventare autori in modo collaborativo (4 ore): La connessione con i compagni e con il docente; Le tecnologie per comunicare, interagire, scambiare informazioni e l’apprendimento cooperativo; La progettazione della pratica educativa e di proposte per la valorizzazione del gruppo classe.

Il corso può avere luogo nella nostra sede di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, o nella sede dell'istituto scolastico aderente.

Chiama lo 0773 400050 o 800565738

 

Posti 20
Costo per persona €260,00
Requisiti Docenti di scuola primaria, docenti di scuola secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici
Durata 20 ore

 

 

1473070490 logo miur 2

 

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]  

 

La legge 107/2015 della Buona Scuola ha introdotto importanti novità sull’ Alternanza Scuola – Lavoro, che è diventata obbligatoria per tutti gli alunni dal terzo anno della scuola superiore.

Costituisce una metodologia didattica diretta all’integrazione tra il sistema scolastico e il mondo del lavoro, utile per offrire agli studenti la possibilità di calarsi direttamente in contesti aziendali coerenti al proprio percorso di studio o ai propri obiettivi, per affiancare all’attività formativa teorica, quella pratica.

I ragazzi avranno la possibilità di fare un’esperienza unica, inserirsi all’interno delle imprese, conoscere le fasi di produzione e le posizioni esistenti, potendo scegliere con coscienza il percorso di studio adatto a loro.

Gli Istituti avranno l’opportunità di valorizzare una formazione congiunta tra scuola e mondo del lavoro, finalizzata all'innovazione didattica ed all'orientamento degli studenti.

Il corso, della durata di 24 ore, è rivolto a tutti gli operatori scolastici che saranno coinvolti nell’organizzazione, gestione e accompagnamento dei ragazzi nelle attività di alternanza scuola-lavoro: docenti di scuola secondaria di II° grado, dirigenti scolastici e personale ATA.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell' attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

Verranno affrontati i seguenti temi:

-  Panoramica (4h): Il modulo affronterà le finalità dell’ alternanza scuola-lavoro, il contesto normativo in cui opera, la sicurezza e il fabbisogno.

-  Il servizio (4h): la rete di collaborazione tra imprese e istituti scolastici, il registro nazionale per l’alternanza scuola lavoro e le buone pratiche.

-  La progettazione (8h): le possibili attività da intraprendere, l’orientamento e l’analisi dei bisogni e la co-progettazione.

-  La Gestione (8h): le posizioni che andranno a ricoprire gli operatori (il tutor, il counsellor, ..), come monitorare e valutare, la certificazione, i finanziamenti e la rendicontazione.


Il corso può avere luogo nella nostra sede di Latina, in Viale Pier Luigi Nervi, o nella sede dell'istituto scolastico aderente.

Chiama lo 0773 400050 o 800565738.

 

Posti 20
Costo per persona €312,00
Requisiti Docente di scuola secondaria di II° grado - dirigente scolastico - personale ATA
Durata 24 ore