Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CREA UN ACCOUNT

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome e Cognome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

Docenti scolastici

Sottocategorie

27
Gen
2017

27-01-2017 10:00 - 23-02-2017 10:00
€290,00
PDP: il piano didattico personalizzato: cos’è per chi è, chi lo redige, chi lo applica

[Riservato alle scuole della provincia di Roma]

Il Piano Didattico Personalizzato (PDP) è un accordo condiviso fra Docenti, Istituzioni Scolastiche, Istituzioni Socio-Sanitarie e Famiglia con il quale si definiscono gli interventi che la scuola intende mettere in atto nei confronti degli alunni con esigenze didattiche particolari ma non riconducibili alla disabilità.
Il PDP è obbligatorio per gli alunni con DSA, Disturbi Specifici di Apprendimento, e può essere compilato anche per tutti gli alunni con BES, Bisogni Educativi Speciali qualora lo si ritenga necessario.
Il PDP è inoltre uno strumento importante per monitorare il percorso dello studente, documento ufficiale e vincolante in sede di esami di stato o passaggio da un ordine di scuola all’altro.

Il corso ha l'obiettivo di far conoscere la normativa scolastica, essere in grado di leggere e compilare un PDP,  sapersi orientare tra gli strumenti compensativi e le misure dispensative e favorire il lavoro di rete tra Docenti, Istituzioni Scolastiche, Istituzioni Socio-Sanitarie e Famiglia.

Ha una durata di 24 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell' attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

€290,00 20
16
Mar
2017

16-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
Apprendimento cooperativo e autogestito (peer education)

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

L’apprendimento cooperativo (Cooperative Learning) è una metodologia specifica secondo la quale l’apprendimento avviene grazie al confronto e alla cooperazione tra pari, che si aiutano reciprocamente e si sentono tutti responsabili del proprio percorso di acquisizione dei contenuti e/o competenze.

Tra i benefici apportati emerge primo su tutti il miglioramento generale dei risultati degli studenti, seguito dall’instaurarsi di relazioni più positive tra gli alunni a cui consegue un maggior benessere psicologico dell’intera classe.

Partendo da una panoramica generale delle teorie, delle metodologie e delle strategie pratiche dell’Apprendimento Cooperativo e Autogestito si individueranno i metodi per l’attivazione e la gestione dei gruppi in formazione, e i sistemi di monitoraggio e valutazione del lavoro collaborativo.

Il corso, che ha una durata di 20 ore, è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il prezzo base è di € 240,00 cadauno, ma sarà scontato del 50% per il primo corso acquistato.

Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

€240,00 20
16
Mar
2017

16-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
DSA: riconoscere i segnali della possibile presenza per insegnanti

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

I disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), riconosciuti dalla legge 8 ottobre 2010, n. 170, hanno epidemiologia che oscilla tra il 3% e il 3,5% della popolazione in età evolutiva, ma quelli con diagnosi riconosciuta non superano lo 0,8 nella scuola primaria, l’1,6 nella secondaria di 1°grado e lo 0,6 nella secondaria di 2° grado (fonte Miur). Quindi i DSA nella scuola Italiana sono attualmente sottostimati, riconosciuti tardivamente o confusi con altri disturbi.

Le attività di formazione del personale scolastico, si pongono l'obiettivo di incrementare le conoscenze sulle tematiche DSA, promuovere momenti di formazione e aggiornamento per il personale docente, fornire al personale docente strumenti di screening per l’individuazione precoce di alunni con DSA, attraverso una rilevazione tempestiva delle difficoltà nell’apprendimento della letto-scrittura (dislessia e disortografia) e delle abilità di calcolo (discalculia).

Il corso ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il prezzo base è di € 240,00 cadauno, ma sarà scontato del 50% per il primo corso acquistato.


Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

€240,00 20
16
Mar
2017

16-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
DSA e BES: conoscere ed orientarsi tra strumenti dispensativi e misure compensative

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

Gli alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione, per ragioni molteplici ed eterogenee, sono in costante aumento. In presenza di alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES) risulta necessario attuare interventi mirati a favorire la loro inclusione. Gli strumenti compensativi sono strumenti didattici e tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell’abilità deficitaria. Le misure dispensative sono interventi che consentono all’alunno o allo studente di non svolgere alcune prestazioni che, a causa del disturbo, risultano particolarmente difficoltose e che non migliorano l’apprendimento.

Il corso ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il prezzo base è di € 240,00 cadauno, ma sarà scontato del 50% per il primo corso acquistato.


Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

€240,00 20
16
Mar
2017

16-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
La valorizzazione di ragazzi plusdotati in un clima inclusivo

[Per le scuole della provincia di Roma e Latina]

Gli alunni plusdotati sono soggetti ad alto potenziale ovvero presentano un Quoziente Intellettivo (QI), che supera la norma per la loro età e corrispondono al circa 2,5% della popolazione scolastica. Questi ragazzi presentano un livello cognitivo superiore ai loro coetanei ma lo sviluppo della sfera emotiva e psicomotorio può risultare meno lineare. La “dissincronia” tra l’età cronologica e le prestazioni cognitive che si evidenzia può comportare vissuti spiacevoli di ansia, tristezza, rabbia, depressione.

Risulta quindi necessaria una formazione al corpo docente per riconoscere questi ragazzi e valorizzare le loro abilità. 

Il corso ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il prezzo base è di € 240,00 cadauno, ma sarà scontato del 50% per il primo corso acquistato.


Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

€240,00 20
16
Mar
2017

16-03-2017 10:00 -13:00
€290,00
PDP: il piano didattico personalizzato: cos’è per chi è, chi lo redige, chi lo applica

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

Il Piano Didattico Personalizzato (PDP) è un accordo condiviso fra Docenti, Istituzioni Scolastiche, Istituzioni Socio-Sanitarie e Famiglia con il quale si definiscono gli interventi che la scuola intende mettere in atto nei confronti degli alunni con esigenze didattiche particolari ma non riconducibili alla disabilità.
Il PDP è obbligatorio per gli alunni con DSA, Disturbi Specifici di Apprendimento, e può essere compilato anche per tutti gli alunni con BES, Bisogni Educativi Speciali qualora lo si ritenga necessario.
Il PDP è inoltre uno strumento importante per monitorare il percorso dello studente, documento ufficiale e vincolante in sede di esami di stato o passaggio da un ordine di scuola all’altro.

Il corso ha l'obiettivo di far conoscere la normativa scolastica, essere in grado di leggere e compilare un PDP,  sapersi orientare tra gli strumenti compensativi e le misure dispensative e favorire il lavoro di rete tra Docenti, Istituzioni Scolastiche, Istituzioni Socio-Sanitarie e Famiglia.

Ha una durata di 24 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

Il prezzo base è di € 290,00 cadauno, ma sarà scontato a 120,00 € per il primo corso acquistato.


Il corso è riconosciuto dal MIUR , Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016 e dà diritto ad un attestato di frequenza.

€290,00 20
30
Mar
2017

30-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
Nuove Tecnologie e innovazione didattica: Web learning

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

La continua evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione hanno permesso lo sviluppo di una nuova metodologia didattica: il web learning.
Questo strumento offre la possibilità di erogare contenuti formativi elettronicamente, attraverso Internet o reti Intranet, tramite una piattaforma sulla quale si rendono disponibili lezioni videoregistrate, filmati e video, ebook, podcast e materiale didattico in genere.

Il corso fa acquisire competenze tecniche nell’uso del web a fini educativi. Insegna a implementare le proprie competenze sul mondo del virtuale ed elaborare nuove strategie educative e a supportare e guidare i più giovani, educandoli ad un approccio ragionato e critico nei confronti del virtuale.

Ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell' attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

€240,00 20
30
Mar
2017

30-03-2017 10:00 -10:00
€290,00
Comunicazione efficace

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

La comunicazione, che è basata sullo scambio di informazioni tra le parti o confronto di idee, deve necessariamente basarsi sul saper facilitare la trasmissione del messaggio tra gli interlocutori. 
Comunicare efficacemente significa fare in modo che il messaggio che io intendo inviare arrivi in modo chiaro così da poter essere compreso dal mio interlocutore. 

Il principale obiettivo del corso è quello di diminuire le aree problematiche che si creano nel rapporto alunno – docente attraverso un training specifico per l’insegnante volto a favorire l’insegnamento.

Il corso, che ha una durata di 24 ore, è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell' attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

€290,00 20
30
Mar
2017

30-03-2017 10:00 -10:00
€240,00
Bullismo/Cyberbullismo: gestione dei casi, intervento e estinzione del fenomeno

[Riservato alle scuole della provincia di Roma e Latina]

Con il termine “Bullismo” si definiscono quei comportamenti aggressivi che un singolo individuo o più persone mettono in atto ai danni di una o più persone con lo scopo di esercitare un dominio sulla vittima. La diffusione di tecnologie di comunicazione ha determinato la comparsa di atti di cyber bullismo, ossia atti di bullismo attraverso forme di contatto multimediale o social, dove la vittima non può facilmente difendersi.

Il 34,7% dei ragazzi in Italia ha affermato di aver assistito o di essere stato vittima di episodi di bullismo e si tratta di un dato in crescita. Le conseguenze sulla vittima influiscono negativamente sui vissuti emotivi, sull’autostima e sul rendimento scolastico, favorendo disagio e abbandono scolastico.

Essere un insegnante formato su questo tema consentirà di sensibilizzare gli studenti, promuovendo azioni e capacità meta cognitive in grado di incrementare il benessere emotivo dei singoli e dell’intero gruppo classe.

Ha una durata di 20 ore ed è rivolto a tutti i docenti di scuola primaria, secondaria di I° e II° grado e dirigenti scolastici.

E' riconosciuto dal MIUR, e dà diritto al rilascio dell' attestato riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, con D.D.G. prot. 173 del 15.06.2016.

€240,00 20

 Calendario

Febbraio   2019
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      

 Scegli il corso