Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CREA UN ACCOUNT

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome e Cognome *
Username *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

 banner concorsoJFOX

 

Partono ufficialmente le Olimpiadi della Sicurezza 2017!

Istituti Scolastici e Comuni della Regione Lazio possono ancora candidare i propri ragazzi fino al 14/02/2017, seguendo le istruzioni della "Manifestazione d'Interesse".

 

Ecco tutte le Città e le Scuole attualmente in corsa per diventare Campioni della Sicurezza 2017

amatrice2 anagni anzio 1

AMATRICE (RI)

“L'Amatrici” (indialetto sabino) è un paese della provincia di Rieti
situato al centro di una concaverdeggiante, incastonata
in un'area al 
confine di ben 4 regioni: LazioUmbriaMarche Abruzzo,
in una zona strategica di passaggio tra versante adriatico e quello tirrenico.
Il suo territorio è incluso nel 
Parco nazionale del Gran Sasso
e Monti della Laga
.
Leggendario il suo “sugo all'amatriciana che ha reso celebre la cucina laziale nel mondo.

Maria Rita Pitoni Dirigente Scolastico dell'Istituto Omnicomprensivo
"Amatrice" con il supporto e il sostegno del Sindaco di Amatrice
Sergio Pirozzi, ha candidato tutti i suoi ragazzi alle
Olimpiadi Regionali della Sicurezza 2017,
certa che la loro forza e determinazione li porterà a raggiungere
grandi risultati.

ANAGNI (FR)

Comune di oltre 20.000 abitanti, appartenente
alla provincia

di Frosinone, famosa per aver dato i natali a quattro pontefici.
Nel centro medievale, fatto di edifici eleganti ed austeri,
di chiese romaniche, di campanili, di logge e di piazze
dall'architettura sobria ed essenziale, sono di grande
interesse il duecentesco palazzo di Bonifacio VIII,
il palazzo civico e le numerose chiese, tra cui spicca
la cattedrale, con la splendida cripta.

Il sindaco di Anagni Fausto Bassetta schiera
i ragazzi del Convitto Nazionale "Regina Margherita"
e scommette su di loro per vincere

il meraviglioso Trofeo Regionale della Sicurezza 2017.

ANZIO (RM)

Comune laziale di oltre 50.000 abitanti, facente parte
della Città Metropolitana di Roma.  In antichità
Antium (il suo nome in Latino), fu per un lungo periodo 
la capitale della popolazione dei Volsci. Numerosissimi
i luoghi d'interesse da visitare: la meravigliosa Villa di Nerone, 
appartenuta proprio all'Imperatore Romano, Villa Adele, la 
Riserva Naturale di Tor Caldara e le tantissime Chiese
presenti in città.

Il Sindaco Luciano Bruschini, insieme all' Assessore alle
Politiche Culturali e della Scuola Laura Nolfi,
hanno candidato i propri ragazzi a partecipare all'edizione
2016/2017 delle Olimpiadi della Sicurezza.

aprilia scorcio di ardea bassiano

 APRILIA (LT)

Comune laziale di oltre 70.000 abitanti,
appartenente alla provincia 
di Latina, quinto nella Regione
Lazio per popolazione. 
Numerosi i monumenti da visitare in città, come la Statua

di San Michele Arcangelo, patrono della città, e le Chiese 
dello Spirito 
Santo e dell'Annunciazione.

La Città di Aprilia, con il Sindaco Antonio Terra e
l' Assessore alla Pubblica Istruzione
Francesca Barbaliscia, schiera i suoi ragazzi
a partecipare all'edizione
2016/2017 delle Olimpiadi della Sicurezza.

 ARDEA (RM)

Comune romano nato su una rocca tufacea.
Inserito nel territorio 
dell'Agro Romano,
è contornata dai colli albani e dal Mar Tirreno.

Ospita numerosi luoghi da visitare: dai Giardini
della Landriana 
al sito archeologico Castrum Inui.

Per Ardea doppia candidatura quest'anno. Si,
perchè non solo
il sindaco Luca di Fiori, con l'Assessore alla Cultura e
alla Polizia Municipale Gaetano Mastroianni
hanno candidato i propri ragazzi,
ma anche il Dirigente Scolastico dell' I.C. "Ardea 3"
Carlo Eufemi ha presentato la sua candidatura.
 

BASSIANO (LT)

Comune italiano di poco più di 1.000 abitanti, il terzo
più alto della provincia di Latina. Numerosi i monumenti
e i luoghi di interesse da visitare: dalle Chiese di
Sant'Erasmo, San Nicola e Santa Maria, fino ai Santuari, 
passando per il meraviglioso centro storico, di storia 
medievale.

Il Sindaco Domenico Guidi ha schierato i suoi ragazzi
per questa annualità, per cercare di vincere il 
Trofeo della Sicurezza 2017.

Bracciano cassino Castel santelia

BRACCIANO (RM)

L'antico borgo di Bracciano sorge sulle rive dell’omonimo lago,
in una località incantevole la cui fama è dovuta anche all'imponente
e magnifico Castello Orsini Odescalchi noto in tutto il mondo per la sua bellezza.
Bracciano nasce come piccolo borgo di pescatori e contadini,
sviluppato da un primo insediamento etrusco. Passeggiando
per le vie del borgo, salendo verso il castello oltre ad una meravigliosa
vista sul lago si trovano numerose testimonianze storico–artistiche
da ammirare: la Collegiata di S. Stefano, le chiese di S. Maria Novella
e della Madonna del Riposo.

 Michele Nicolò Angileri, Dirigente Scolastico
dell'Istituto Comprensivo "Bracciano" con il supporto e il sostegno
del Sindaco Armando Tondinelli punta sui ragazzi della
Scuola Media per provare a conquistare l’ambito Trofeo della Sicurezza 2017!

 CASSINO (FR)

Comune italiano della provincia di Frosinone, è situato
ai piedi 
del colle su cui sorge la famosa abbazia di
Montecassino, 
fondata da San Benedetto di Norcia,
nell'anno 529. Tantissimi i resti da visitare
dell'epoca romana: i più importanti l'Anfiteatro
e il Teatro Romano, risalenti al I° secolo d.C.

 

Antonella Falso, dirigente scolastico
dell'Istituto Comprensivo 
"Cassino II", anche
quest'anno ha schierato i suoi ragazzi, 
che detengono il titolo di Campioni in carica,
grazie alla vittoria nella 
precedente edizione delle
Olimpiadi della Sicurezza.

CASTEL SANT'ELIA (VT)

Castel Sant’Elia sorge in una suggestiva valle a metà strada
tra Roma e Viterbo e conta circa 2.600 abitanti.
E’ un paese ricco di storia, come testimoniano le
numerose presenze etrusche.
E’ tutt’oggi luogo di culto e di storia, grazie alle sue 15 chiese
fra le quali il "Santuario della Madonna ad Rupes" occupa
un posto di assoluta preminenza.
Il Santuario è il luogo di culto più importante
della provincia di Viterbo ed è meta di pellegrinaggi
provenienti da ogni parte d'Italia e del Mondo.

Il Sindaco Rodolfo Mazzolini non ha esitato per un attimo
a scommettere sui suoi ragazzi e a candidarli alle Olimpiadi della Sicurezza.
Conta su di loro affinché Sant’Elia possa conquistare quest’anno
il titolo di
 “Campione Regionale della Sicurezza”!

ceccano 1 cerveteri cisterna di latina fontana biondi

CECCANO (FR)

Oltre 20.000 abitanti e quinto comune della provincia
di Frosinone, 
Ceccano vanta una storia millenaria.
Le sue prime testimonianze 
si hanno già dal 330 a.C. .
Tantissimi i luoghi da visitare: dal suo 
meraviglioso
Parco Astronomico-Naturalistico, al Castello dei Conti,

la Villa Romana e le numerose architetture religiose.

Anche per Ceccano doppia candidatura. Infatti non solo
il sindaco Roberto Caligiore
 con l'Assessore alla
Pubblica Istruzione Mario Sodani
 hanno schierato i
propri ragazzi, ma anche il 
Dirigente Scolastico
dell' I.C. "Ceccano 1" Simonetta Marzella ha voluto
personalmente candidare i suoi alunni.

CERVETERI (RM)

Oltre 37.000 abitanti e oltre duemila anni di storia,
Cerveteri è un'antica città romana risalente all'età
etrusco-romana. Quasi 30 chiese sono presenti nella
città, oltre che numerose architetture civili, tutte da
visitare: Palazzo Ruspoli, Palazzo Comunale Vecchio,
la Rocca e la famosissima Necropoli della Banditaccia, 
il complesso di tombe etrusche tra i più importanti del Lazio. 

Per Cerveteri, è il sindaco Alessio Pascucci
a candidare i suoi ragazzi, che sono già prontissimi
per giocare con la Sicurezza Stradale e la Legalità.

CISTERNA (LT)

Città di oltre 36.000 abitanti della provincia di Latina.
Città di origini antichissime, sorge ai margini settentrionali
dell'Agro Pontino ed è un centro agricolo e
industriale di rilievo. 
È conosciuta come la
"città dei butteri" ed ospita nel suo territorio
l'oasi WWF del giardino di Ninfa, monumento
naturale considerato fra le aree verdi più belle del mondo.

Per Cisterna, è il sindaco Eleonora Della Penna
a candidare i suoi ragazzi, per vincere il
Trofeo della Sicurezza 2017.

Castello Ducale Orsini Fiano Romano formia01 guarcino

 FIANO ROMANO (RM)

Comune italiano con più di 15.000 abitanti, situato
in provincia 
di Roma. Le prime testimonianze
della sua esistenza 
si hanno già dall' VIII sec a.C.,
che lo rende uno dei 
paesi più antichi
della Penisola. Tante le architetture religiose da visitare,
ma anche il Castello Ducale Orsini, risalente ad oltre
500 anni fa, merita senz'altro una visita.

Ottorino Ferilli, Sindaco del Comune, insieme al
Vicesindaco e Assessore alla Pubblica Istruzione
Davide Santonastaso, ha candidato al concorso
i propri ragazzi, campioni in carica come 2^ migliore
città, nella scorsa edizione del concorso.
 

 

 FORMIA (LT)

Oltre 38.000 abitanti, Formia è situata nella parte più a
Sud della Regione Lazio. Facente parte della provincia di 
Latina, la sua storia risale già all'epoca dei Laconi nel
900 a.C. . Tantissimi i monumenti civili e religiosi da 
visitare, come le numerose chiese, il Castello Medievale 
e i resti del Castello Angioino.

Per Formia, è il sindaco Sandro Bartolomeo, insieme
all'Assessore alla Scuola e Pubblica Istruzione
Maria Rita Manzo e alla Consigliera delegata alla Legalità
Patrizia Menanno, a candidare i propri ragazzi.

 

 GUARCINO (FR)

Con poco più di 1700 abitanti, Guarcino sorge a 625 metri
di altezza sul livello del mare, su un costone dei monti Ernici. 
Sorta intorno all' VIII sec. a.C., Guarcino vanta millenni
di storia. Tanti i luoghi d'interesse da visitare: dalla Chiesa
di San Michele Arcangelo, al centro storico medievale,
ai Palazzi Tomassi e Patrasso.

A candidare i ragazzi di Guarcino è il Dirigente Scolastico
dell' I.C. "Guarcino" Livio Sotis, già pronto a
conquistare il Trofeo della Sicurezza 2017.

 

ladispoli latina marcellina

  LADISPOLI (RM)

Comune romano di oltre 40.000 abitanti, facente parte
della Città Metropolitana di Roma. Tagliata a metà dai fiumi

Sanguinara e Vaccina, vanta km 
Da non perdere è sicuramente l'oasi
faunistica di Palo e la 
palude di Torre Flavia,
oltre che le Chiese del Sacro Cuore e
della Madonna del Rosario. 

Riccardo Agresti, Dirigente Scolastico degli
Istituti Comprensivi "Corrado Melone" e "Ladispoli 1",
anche quest'anno ha voluto rinnovare il suo entusiasmo,
schierando i suoi ragazzi alle Olimpiadi della Sicurezza
anche quest'anno.

LATINA (LT)

Provincia laziale situata nel cuore dell'Agropontino.
E' situata in una posizione strategica, infatti sono
facilmente raggiungibili 
sia il mare che la montagna:
a pochi km dal centro troviamo le famose spiagge
di Capoportiere, Foce Verde
e Rio Martino, 
mentre a 15 km le pendici dei Monti Lepini.

A candidare i ragazzi di Latina è stato il Dirigente
Scolastico dell' I.C. "Frezzotti Corradini" Roberta Venditti.
 

 

MARCELLINA (RM)

Comune laziale della provincia di Roma, situato a 40 km
dalla Capitale. Sorge a 285 mt sul livello del mare, alle pendici
dei Monti Lucretili. Tra i luoghi d'interesse da non perdere, 
c'è sicuramente l'Abbazia di Santa Maria 
delle Grazie
in Monte Dominici e il Parco Naturale
dei 
Monti Lucretili.

A schierare i ragazzi di Marcellina, è stato il sindaco
Alessandro Lundini, con l'Assessore
alla Viabilità e Mobilità Antonio Bassani e l'Assessore
alla Pubblica Istruzione Antonio Balzotti.

 

ComunePriverno Roccagorga roccasecca2

  PRIVERNO (LT)

Con quasi 15.000 abitanti, Priverno vanta anni di storia, infatti
le sue testimonianze si hanno da almeno quattro secoli prima di
Roma. Fino al 1927, il suo nome era Piperno.
Tantissimi i luoghi di interesse da visitare, tra cui l' Abbazia
di Fossanova, le numerose Chiese presenti in città, Villa Gallio
e i tanti Palazzi delle famiglie più importanti di Priverno.

 

Per Priverno, è stato il sindaco Anna Maria Bilancia a
candidare i suoi ragazzi, già pronti
a conquistare il Trofeo della Sicurezza 2017.

ROCCAGORGA (LT)

Roccagorga, in Provincia di Latina,  con i suoi
4.587 abitanti è situata sullo sperone del Monte Nero,
una collina dei Lepini meridionali. Le origini sono antichissime:
risalgono al 796 d.C. a seguito della distruzione di Privernum,
ma il suo sviluppo sullo sperone del secondo monte di Gorga
avvenne alla fine del medioevo, intorno al primitivo Castello. 

Il Sindaco Carla Amici, che nel 2013 ha visto i suoi ragazzi
salire sul podio dei vincitori alla grande finale Regionale,
quest’anno vuole ripetere la vittoria! Per farlo si affida ai
ragazzi della
scuola media “Anna Frank” e li candida a
partecipare alle Olimpiadi della Sicurezza 2017!

ROCCASECCA (FR)

Comune italiano di 7.000 abitanti, per anni
ha fatto parte della 
provincia di Terra di Lavoro,
del Regno di Napoli.
Numerosi i suoi luoghi d'interesse, tra cui il Castello
dei Conti 
d'Aquino e la Chiesa di San Tommaso.

 

Giuseppe Sacco, sindaco del comune, insieme al
Vicesindaco e Assessore alla Scuola e Istruzione
Valentina Chianta, ha schierato i suoi ragazzi per l'edizione
2017 delle Olimpiadi della Sicurezza.

Roma sabaudia mare Tivoli villa deste

  ROMA

Capitale d'Italia che non ha bisogno di descrizioni. Fondata
il 21 aprile del 753 a.C.,
 ospita milioni di turisti
 per guardare da vicino i resti del mondo Romano. Ha dominato
da sempre nei suoi tre millenni di storia, per la sua potenza
ma anche per la sua posizione strategica sul Mediterraneo.

A candidare i ragazzi di Roma, ci hanno pensato:
Candida Carrino - 
Dirigente Scolastica dell' I.C. "Borromeo", 
Maria Rosaria Autiero - Dirigente Scolastico dell'I.C.
"Ponte di Nona Vecchio-Lunghezza",
Giuditta Previati - Dirigente Scolastico dell'I.C. "Alzavole",
Angela Minerva - Dirigente Scolastico dell'I.C. "Uruguay" e
Loredana Teodoro - Dirigente dell'I.C. "Volsinio",
che 
accompagneranno i loro alunni durante tutto il percorso.

 SABAUDIA (LT)

Comune laziale dell'Agropontino situato tutto in zona costiera.
Nel suo territorio la città ha ben 3 laghi da visitare: il lago
di Caprolace, il lago dei Monaci e il lago di Paola (anche detto
laguna di Sabaudia). Famoso in tutta la penisola il Parco
Nazionale del Circeo.

Per Sabaudia, è stato il Responsabile del Settore 
Servizi Sociali del Comune di Sabaudia Piero Rossi,
a candidare i suoi ragazzi.

TIVOLI (RM)

Città d'arte, storia e cultura, nasce con il nome di Tibur. 
Situata alle pendici dei Monti Tiburtini, ospita
le meravigliose Villa d'Este 
e Villa Adriana, famose
in tutto il mondo perchè patrimonio UNESCO. Non solo!
Da visitare anche le numerosissime Chiese presenti in città,
oltre che i numerosi siti archeologici.

Doppia candidatura per Tivoli quest'anno. Infatti non solo
il sindaco Giuseppe Proietti, insieme all' Assessore alla
Pubblica Istruzione Maria Luisa Cappelli, hanno candidato
i propri ragazzi, ma anche Sandra Vignoli, Dirigente
Scolastico dell' I.C. "Tivoli 2 - Tivoli Centro" ha schierato
personalmente i suoi alunni.

 

veroli viterbo borgo  

 VEROLI (FR)

Paese del frusinate nato su un rilievo dei Monti Ernici,
si trova a 617 mt 
d'altezza. Il punto più alto è la Rocca
di San Leucio,che arriva a 800 mt. 
Le prime testimonianze
della sua esistenza si hanno già nel XII sec a.C.,
 
come testimoniano
le Tavole dei Fasti Verulani.

Angela Avarello,  dirigente dell'Istituto Comprensivo
"Veroli 2", 
si affida ai suoi ragazzi, nella corsa
alla conquista del titolo regionale di Campioni della Sicurezza.

VITERBO

Comune e Provincia laziale, di oltre 67.000 abitanti.
Viterbo è storicamente nota come la Città dei Papi:
nel XIII secolo fu infatti sede pontificia e per circa 24 anni
il Palazzo Papale ospitò o vi furono eletti vari Papi.
Tra i monumenti, da non perdere il Duomo di San Lorenzo, 
la Chiesa di Santa Maria Nuova, e l'Abbazia di San Martino.

Alessandro Ernestini, Dirigente Scolastico
dell'Istituto Comprensivo "Luigi Fantappiè",
 ha schierato anche
quest'anno i suoi ragazzi, che detengono il titolo di migliore
scuola elementare, per aver vinto questo titolo nella scorsa
edizione del concorso.